26-03-2017

Pescara sorpassa nel finale, Kaos sconfitto 2-1

Termina in semifinale l'avventura del Kaos in Coppa Italia, sconfitto 2-1 da Pescara. I neri di Andrejic escono a testa alta dalla competizione, dopo aver condotto nel primo tempo e tenuto sotto scacco fino alle battute conclusive gli abruzzesi, primi in campionato. Ercolessi e compagni, dopo aver eliminato l'Acqua e Sapone ai Quarti, hanno un buon approccio al match. Nora trova la decisione vincente che vale il vantaggio dell'intervallo, i padroni di casa devono fare i conti anche con il quinto fallo di squadra ma in chiusura possono usufruire di un tiro libero, che Cuzzolino fallisce. La rete di Rosa impatta il punteggio e dà fiducia ai pescaresi, che nel finale trovano il sorpasso nuovamente con Rosa che interviene sulla conclusione al volo da calcio d'angolo di Cuzzolino. 
 
PESCARA-KAOS FUTSAL 2-1 (0-1 p.t.) 
PESCARA: Capuozzo, Caputo, Morgado, Canal, Rosa, Pulvirenti, Leggiero, Salas, Borruto, Cuzzolino, Azzoni, Pietrangelo. All. Colini 
KAOS FUTSAL: Putano, Saad, Tuli, Ercolessi, Fernandao, Nora, Mateus, Titon, Schininà, Kakà, Salas, Evandro. All. Andrejic 
MARCATORI: 12'02'' p.t. Nora (K), 8'49'' e 18'13'' s.t. Rosa (P) 
AMMONITI: Borruto (P), Ercolessi (K), Leggiero (P), Fernandao (K), Titon (K) 
ESPULSI: Borruto (P) all'11'22'' p.t. per somma di ammonizioni 
ARBITRI: Ettore Quarti (Imperia), Vincenzo Francese (Battipaglia), Andrea Campi (Ciampino) CRONO: Gianni Maurizio Vecchione (Terni) 
NOTE: al 19'50'' p.t. Cuzzolino (P) fallisce un tiro libero
-- 

 

Stefano Capitani
Asd Kaos Futsal - Ufficio stampa
Email: comunicazione@kaosfutsal.it

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per leggere l'informativa. Chiudi