12-01-2017

Kaos in rimonta, da 1-4 a 5-4. Tris Tiago, PesaroFano eliminato! Si va agli Ottavi di finale

Kaos-PesaroFano 5-4 (fine primo tempo 1-4)
Kaos: Evandro, Guilherme, Guandeline, Rafael, Gabriel, Tiago, Beltrami, Mateus, Timm, Manfron, Di Guida, Salas. All. Andrejic.
PesaroFano: Gennari, Vagnini, Giumetta, Arras, Vescioli, Diotalevi, Bonci, Gasparini, Cuomo, Mercolini, Stringari, Gentiletti. All. Cafù.
Marcatori: Gasparini (P), Stringari (P), Cuomo (P), Tiago (K), Bonci (P) nel primo tempo; Salas (K), Tiago (K), autorete Vescioli (P) e Tiago (K) nel secondo tempo.
 
Che rimonta per l’Under 21 del Kaos. Sotto di tre reti dopo una manciata di minuti e sempre all’inseguimento, la formazione di mister Andrejic ha la meglio sul PesaroFano e continua l’avventura in Coppa Italia. Al PalaBoschetto nei Sedicesimi di finale in gara secca l’inizio è da incubo per i padroni di casa. Un tiro un gol, moltiplicato per tre: ad ogni affondo i marchigiani trovano la via della rete. Gasparini, Stringari e Cuomo: 0-3 dopo 5’ e sfida in salita per il Kaos. Di Guida e compagni fanno la partita, ma la porta avversaria sembra proprio stregata. Tanti legni, cinque tra pali e traverse nel solo primo tempo, e gli interventi dell’ottimo portiere Gennari negano ai locali il gol. 
 
Accorcia Tiago, ma in chiusura di tempo Bonci va a segno per l’1-4 che potrebbe di fatto chiudere i giochi. I ferraresi invece rientrano in partita alla grande, dopo un minuto della ripresa ecco la marcatura di Salas, seguita dal secondo centro di un brillante Tiago e poi l’autorete di Vescioli per il pari. Il Kaos prende l’inerzia, i pali e Gennari cercano di opporsi ancora una volta, tuttavia è solo questione di tempo. Gli ospiti perdono palla, lasciando spazio a Salas che dribbla un avversario, mette a sedere il portiere e serve a Tiago l’assist della personale tripletta: 5-4 e sorpasso Kaos.

Stefano Capitani
Asd Kaos Futsal - Ufficio stampa
Email: comunicazione@kaosfutsal.it

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per leggere l'informativa. Chiudi